GAZZETTA MODENA: il cacciatore di anatre, storie del territorio con Novantaseidodici

This text will be replaced
FINALE. Verrà proiettato stasera, alle 20.45 e 22.30 (ingresso gratuito) al Sociale, il film "Il cacciatore di anatre". La pellicola è stata realizzata dal gruppo Novantaseidodici di Massa Finalese (in foto un momento delle riprese) con numerose compagnie teatrali, associazioni di volontariato ed enti pubblici operanti sul territorio di cinque comuni (Finale, San Felice, Quingentole, Borgofranco sul Po, Felonica Po).

Oltre due anni di lavoro sono stati necessari per la suarealizzazione, iniziata ad agosto 2008 e terminata alla fine del 2010. Il territorio si racconta attraverso quest'opera che segue la precedente e fortunata impresa cinematografica, "Millenovecentocinquantatre", che riscosse un notevole successo di pubblico e che approdò al festival del cinema amatoriale di New York.

Il film (diretto da Egidio Veronesi) è "sulla memoria e per la memoria".

05-02-2011 Gazzetta di Modena